La superdonna infastidita con il mantello rosso tiene la mano aperta e grida nell'altoparlante isolato sulla parete arancione