L'otorinolaringoiatra esamina l'orecchio del paziente con un otoscopio