Scienziati mani con contagocce o pipetta che esaminano campioni e liquidi per la ricerca sul dna