I confini di natale e divisori di testo