Monstera dell'acquerello lascia la priorità bassa con la lamina d'oro