Primo piano di una mano che insegna la lingua dei segni