Signora nervosa che indossa il mantello di laurea e si tiene la mano sul cappello